15/02/15

Ingegneria Climatica e Media


 
Ingegneria Climatica e Media
Dane Wigington  (traduzione: freeskies)
 
L’ingegneria del clima globale non può più essere nascosta alla vista ancora per molto tempo, ed i media di regime hanno dovuto cominciare ad affrontare questo problema su larga scala. Negli ultimi due giorni sono stati pubblicati diverse decine di articoli sui media ufficiali, 22 di loro sono a disposizione per una vostra revisione (al link a fondo articolo – ndt). Viviamo in un mondo di fumo e di specchi. Un gran numero di personaggi del mondo accademico ha contribuito a creare le illusioni che finora hanno nascosto le realtà più terribili che ora abbiamo tutti di fronte. Le bugie per omissione sono una parte importante di quell'inganno a cui siamo stati sottoposti ed ognuno di quegli articoli sono un esempio lampante di tutto ciò.

In primo luogo, ognuna delle pubblicazioni perpetua la menzogna palese che l'ingegneria del clima è solo per ora una "proposta". Inoltre (e questo è estremamente importante da considerare) nessun articolo di quelli citati (per colpa degli scienziati che hanno loro consegnato i dati sbagliati?) si preoccupa mai di menzionare il fatto più eclatante, terribile ed ovviamente importante di tutti per quanto riguarda "le cosiddette proposte di geoingegneria tramite aerosol": ogni singola particella spruzzata nel cielo deve per forza di cose ricadere a terra! Ogni organismo vivente è soggetto a questa contaminazione ma questo fatto indiscutibile non è mai citato.
 
 

La struttura di potere non vuole prendere in considerazione le domande delle popolazioni sugli ovvi pericoli direttamente legati alle operazioni di geoingegneria. Il geoingegnere internazionalmente riconosciuto David Keith è stato interrogato in una grande conferenza scientifica sulla sua "proposta" di spruzzare 20.000.000 di tonnellate di alluminio in atmosfera, la sua risposta dovrebbe scandalizzare qualsiasi persona normale. Ora gli scienziati ed i media omettono sempre di menzionare il fatto che spruzzare particolato tossico nell'atmosfera deve giocoforza contaminare l'intera superficie del pianeta, non vi è altra possibilità. La geoingegneria del clima sta alimentando la contaminazione della biosfera, ogni nostro respiro è ormai contaminato. Tutti sono necessari nella lotta in corso per informare, esporre e tentare di fermare la follia della geoingegneria, fate sentire la vostra voce.
 

9 commenti:

  1. Gran sito geoengineeringwatch... in America per quello che possono cercano di combattere e far conoscere alla gente il problema qui in Italia le persone informate sull'ingegnerizzazione del tempo e sul nanoparticolato metallico neurotossico in atmosfera sono veramente poche e se provi a spiegare alla gente "normale" la situazione (almeno nel mio caso) ti senti rispondere che le scie chimiche sono un mucchio di cazzate da complottisti o che sei pazzo nel migliore dei casi.... esempio lampante un ragazzo che conosco arruolato nell'esercito italiano che conosce la questione ha provato ad esporla a un suo superiore e si è sentito rispondere che lui non deve pensare a queste cose e insistendo ha rischiato che gli venisse imposto un TSO psichiatrico per infermità mentale... capito a che livello di lavaggio mentale sono negli ambienti militari? Follia è dire niente....
    Chissà dove andremo a finire se questi malati di mente non la smettono di spruzzarci come insetti... ormai siamo immersi in una "zuppa tossica" con conseguenze decisamente nefaste per gli esseri umani e ogni forma di vita sul pianeta terra come spiega questo interessantissimo articolo http://www.geoengineeringwatch.org/monsantos-roundup-and-aluminum-a-deadly-combination/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio una specie di 'brodo primordiale' sintetico dal retrogusto vagamente 'metallico' ... un incubo dal quale speriamo di tirarci fuori al più presto. Se riflettiamo bene infatti le 'scie chimiche' sono una manifestazione di debolezza per chi le fa, no? Allo stesso modo potremmo considerare le mille e mille operazioni di propaganda di massa, evidentemente necessarie per mantenere lo status quo. Il mondo militare purtroppo crea automi, non individui, con qualche rarissima eccezione. La 'divergenza' dai valori imposti dall'alto non è tollerata. Ciao

      Elimina
  2. Ciao Ghigo,
    la Monsanto con il suo cavallo di battaglia "Roundup" al quale gli viene attribuito un effetto devastante, che associato al programma delle "scie chimiche", in base al quale vengono spruzzate con molto zelo nell'atmosfera, grandi quantità di alluminio, amplificano la devastazione, il Glyphosate e l'alluminio, hanno un'iterazione devastante che colpisce il sistema neurologico dell'uomo.

    Questo, si aggiunge ai disturbi neurologici generali, creando preoccupazione sull'autismo, che ormai è diventata una malattia diffusa. Ormai il Roundup è ovunque, nei campi coltivati e nei giardini, usato per estirpare piante non gradite.

    Questa quasi perfetta combinazione di sostanze, che vengono rilasciate ogni giorno intenzionalmente sulle nostre teste finiscono poi all'interno degli organi del corpo umano,

    Anche se non si crede alle scie chimiche, la nostra aria è sicuramente contaminata in modo pesante dall'alluminio, che respiriamo ogni giorno, questo è confermato da oltre 100 studi fatti sull'acqua piovana in Germania.

    Parlando di disturbi neurologici: In riferimento alla newsletter del giornale tedesco "Mediacal Journal", riporta che l'alluminio può aumentare il rischio di Alzheimer.

    Ho tradotto proprio oggi questo articolo: Una mortale combinazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Wlady,
      ho scoperto da non molto il blog freeskies e non ho potuto fare a meno di leggere pure il tuo blog ningishzidda pieno di articoli e spunti interessantissimi. Complimenti per il tuo lavoro e l' acutezza mentale che traspare dai tuoi scritti. Riguardo l'ultimo tuo post su Giordano Bruno consiglio la lettura del libro "Giordano Bruno e la tradizione ermetica"
      di Yates Frances A. Credo uno dei libri più belli che abbia mai letto.
      Peace and Love :)
      Tommaso

      Elimina
    2. Ciao Tommaso,
      grazie dell'apprezzamento; ho letto di Francesca che è stato tradotto da poco la sua biografia, non ho ancora letto il suo libro, andrò alla Libreria Esoterica di Milano a cercarlo.

      Ghigo alias freeschies, è uno stimato blogger da molto tempo, fin da quando il primo dicembre del 2009, ha pubblicato il suo primo post su over.blog.com, l'ho sempre seguito e letto con interesse.

      Ricambio il gradito saluto di pace;
      wlady

      Elimina
    3. Si alla libreria esoretica ho una lista di libri molto interessanti che mi vorrei comprare ma purtroppo questo periodo scarseggia il denaro necessario all'acquisto. Magari un giorno ci andiamo a fare un giro insieme se ti va.. io sono spesso a Milano perché mia sorella abita lì.

      Buona serata

      Elimina
    4. ... sarà un piacere ...
      Buona serata.

      Elimina
    5. dai allora appena ho un po di cash e vengo a milano a trovare mia sorella ti scrivo che è un botto che voglio andare alla libreria esoterica ma non ho mai avuto l'occasione... ma nel tuo blog non si può commentare i post giusto?

      Elimina
    6. ... certo che si può commentare, solo che devi aspettare la mia approvazione; un'opzione che Ghigo non ha abilitato, ecco perché scrivi e vedi subito pubblicato.

      Nel mio spazio ho messo l'opzione "modera commenti" per leggere prima il contenuto e pertinente, privo di insulti a terzi e/o reati che possono incombere con le varie apologie di reato perseguibili per legge.

      Elimina

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG