19/03/17

Il Pianeta prima degli Anunnaki


L’intervento degli Anunnaki (gli Elhoim biblici) sul pianeta Terra è stato davvero rivoluzionario. Dalla ingegneria del territorio e delle acque, alla genetica di tutta la biosfera sino ai dettagli della vita sociale umana, tutto è stato elaborato, rimaneggiato, progettato ex-novo.


Il giudizio sul loro intervento complessivo è davvero arduo da emanare perché non conosciamo quasi nulla dello stato precedente del pianeta. Possiamo solo immaginare uno stato di natura semplificato con la presenza di forme di vita limitate ma imperiose, il tutto accompagnato dall’occhio vigile dei nostri antenati umani, più alti, più forti, meno raggirabili, forse più fieri.


Un insegnamento perduto quindi potrebbe essere ricercato nelle memorie pre-anunnaki, pre-cabalistiche, quando ancora l’umanità presiedeva alla conquista del pianeta in gruppi coesi, multidisciplinari, all’incanto del presente e del futuro.


Quella genuina ingenuità perduta, accompagnata dalla fierezza e da una sensibilità accesa sempre vigile. Così ci immaginiamo la vita del pianeta prima dell’avvento degli anfibi ed ambivalenti (nei nostri confronti) anunnaki, una stirpe guerriera e conquistatrice, dai connotati sfuggenti ma dalla bramosie prettamente materiali.


La corruzione dell’uomo primitivo è probabilmente opera loro, l’introduzione delle stregonerie sumero/egizie anche. Quelle ritualità che ancora oggi affaticano inutilmente il potenzialmente libero cervello umano.

2 commenti:

  1. Il mito dell'età dell'oro o di Saturno forse allude a quel tempo antecedente l'avvento degli scaltri Anunnaki.

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che l'origine del male sia semplicemente quella della venuta degli anfibi cornuti? Forse semplifichiamo troppo. L'impatto di quella stirpe aliena però è stato devastante. Ancora oggi i sistemi di controllo dell'umanità rispondono alle loro impostazioni iniziali sumero/egizie. Ciao

      Elimina

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG