04/04/17

Nuovi denari per Vecchi progetti


adnkronos - 'Ci siamo: i nuovi 50 euro iniziano a circolare da oggi in tutta l'area Euro. Come il biglietto da 20, porta su di sé il ritratto di Europa, figura della mitologia greca. Si tratta della quarta banconota di questa serie, dopo i 5, 10 e 20 euro. L'introduzione dei 50 euro, presentati il 5 luglio 2016 nella sede della Bce, è "frutto del costante impegno a rendere sempre più sicuri i biglietti". Fra i vari tagli, quello da 50 è il più utilizzato: oltre 8 miliardi di banconote (ovvero circa il 45% del totale attualmente in circolazione) appartengono a questo taglio.

COSA ACCADE AI VECCHI 50 EURO? - "Le scorte residue di banconote da 50 euro della prima serie - fanno sapere da Francoforte - continueranno a essere immesse in circolazione insieme ai biglietti della nuova serie, fino a esaurimento. Per ciascun taglio, entrambe le serie circoleranno in parallelo". La serie 'Europa' non comprenderà la banconota da 500 euro; saranno invece mantenuti gli altri tagli, da 5 a 200. I nuovi biglietti da 100 e 200 euro saranno introdotti prevedibilmente intorno alla fine del 2018.'


La sparizione del denaro contante è prossima. Fonti ben informate, paventano l’introduzione, nei prossimi mesi, di notevoli quantitativi di banconote false da 20 Euro. Tale introduzione costituirebbe un prologo ad un’azione autoritaria successiva, ritenuta necessaria, sempre per garantire la sicurezza dei consumatori.

In realtà, il piano è già segnato. Forme di pagamento elettroniche ed immateriali prenderanno il posto del contante, rendendo così il controllo pubblico delle transazioni impossibile. Gli istituti di credito privati potranno gestire il flusso della moneta virtuale senza impedimenti e controlli, per la felicità del malaffare organizzato. A rimetterci, come sempre, sarà il popolo, tenuto in ostaggio da tasse e balzelli e da forme di pagamento controllate sino all’ultimo centesimo. Queste ristampe delle banconote presuppongono un loro ritiro malcelato? Chi ha visto più infatti in giro le banconote da 10, 100, 200 o 500 Euro?


adnkronos - Pagare con WhatsApp? Non subito, ma l'app è destinata a diventare anche uno strumento per effettuare pagamenti digitali. In India, dove è il leader indiscusso della messaggistica, WhatsApp si appresta a sperimentare la nuova funzione. In particolare, come riferisce anche la stampa inglese, sono in corso contatti con il governo indiano per utilizzare l'UPI, un sistema di pagamento creato dall'NPCI, la National Payments Corporation of India. "L'India è un paese importante per WhatsApp - ha detto un portavoce della compagnia - e stiamo cercando di capire come possiamo contribuire in misura maggiore alla visione di un'India digitale. Stiamo valutando il modo in cui possiamo collaborare con aziende che condividono la nostra visione e nel frattempo continuiamo ad ascoltare con attenzione il feedback dei nostri utenti".

1 commento:

  1. Pur non rappresentando ufficialmente l'opinione del FMI, Alexei Kireyev sostiene e promuove l'abbandono del contante per rilanciare l'economia.
    http://quifinanza.it/soldi/fmi-come-abolire-il-contante-contro-la-volonta-popolare/115830/?ref=virgilio

    RispondiElimina

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG