19/05/17

Republic of Italy Spa



Dall’acquisizione delle informazioni contenute nei video precedenti, possiamo trarre alcune conclusioni e porci alcuni interrogativi.

1)     La Repubblica italiana è una Società per Azioni di proprietà di alcune corporation e gestita dal ministero della difesa statunitense. Non si tratta quindi di una Nazione costituitasi nella Storia dal suo proprio popolo ma di un mero soggetto giuridico in mano a terzi.
2)     Ogni essere umano, che nasce nel suolo italico, sottoscrive con il suo certificato di nascita (e quindi a sua insaputa) un contratto in cui viene considerato come datore di imposta (proprietà) nei confronti di quella Spa denominata Republic of Italy.
3)     In contrasto integrale con l’articolo 1 della Costituzione, la sovranità appartiene alle corporation, alle banche ed ai militari statunitensi e non al popolo.
4)     Ci hanno raccontato a scuola e ci continuano a raccontare (grazie alla solerte opera di propaganda dei media di regime) una narrazione della realtà che non corrisponde al vero.
5)     Dall’emanazione del codice di Hammurabi, le leggi sono appannaggio dei tiranni, usurpatori di popoli e territori. L’entrata in vigore della bolla papale ‘Unam Sanctam Ecclesiam’, mai sconfessata, considera gli esseri umani alla mercé del tiranno di turno, investito dal Papa, perché discendenti da Noè e quindi giuridicamente ‘dispersi in mare’ senza diritti né proprietà.
  
Ci domandiamo quindi, ma gli interrogativi sono molti di più:

a)      Com’è possibile accettare un sistema giuridico che è alle dipendenze di una società privata?
b)     In base a quale principio dobbiamo sottostare ai diktat sociali e finanziari coercitivi di una corporation?
c)      Per quale motivo ogni essere umano, nato sull’ex suolo patrio, viene considerato di proprietà di una corporation privata e schedato con codici militari, commerciali e bancari?
d)     Per quale minchia di motivo, ad esempio, dobbiamo far vaccinare i nostri bimbi se ad  imporci tale cosiddetta pratica di prevenzione è una cazzo di società per azioni?

3 commenti:

  1. https://pianetax.wordpress.com/2017/01/04/carta-di-identita-elettronica-come-richiederla/

    RispondiElimina
  2. Da tempo ritengo il passaggio da piccoli gruppi che potremmo denominare TRIBU' a grandi gruppi CITTA', CITTA' STATO, METROPOLI, NAZIONI funzionale in via esclusiva alla centralizzazione e concentrazione del potere nonché all'aumentare dell'entropia quale componente funzionale ed essenziale alla gestione dello stesso.
    La dichiarata funzione di progresso che dovrebbe scaturire dall'organizzazione di cellule dimensionalmente sempre più grandi (in termini di ricerca, sanità, organizzazione istituzionale, commercio, cultura e chi più ne ha più ne metta) la considero intrinsecamente falsa. Mi farebbe piacere avere indicazioni su qualche trattato che affronti la questione su questa lunghezza d'onda. Io, purtroppo, non ne sono a conoscenza.
    Carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse al tempo delle Poleis greche abbiamo intravisto la possibilità di una forma stato prossima ai bisogni dei cittadini. Dopo la forma impero ha dilagato nel pianeta con le sue scelleratezze ed il suo bisogno costante di standardizzazione ed omologazione dei sudditi.
      Il NOM desidera dare il colpo finale: estendere la forma impero all'intero pianeta. Devo dire che ci sono già riusciti. Ciao

      Elimina

I COMMENTI RIPETITIVI, O VOLGARI VENGONO RIMOSSI A DISCREZIONE DEGLI AMMINISTRATORI DEL BLOG